ESSERE PER APPARIRE: UNO STILE CONTROTENDENZA

 

(Immagine: Renè Gruau)

 

Quando penso al lavoro di consulente d’immagine e  quando racconto cosa faccio mi trovo spesso di fronte ad una serie di difficoltà.

Prima tra tutte è il fatto che questo lavoro, importato dai paesi anglosassoni, come succede per moltissime “nuove professioni”, è ancora piuttosto sconosciuto e circondato da un alone di confusione riguardo al chi e al cosa.

Mi spiego meglio: passiamo da chi pensa si tratti di marketing a chi lo colloca nel mondo dell’estetica e cura della persona, a chi è convinto che abbia a che fare con il mondo del fashion…

tutto vero…

tutto falso !

Continua a Leggere >